Fare

Xenagos intende favorire processi di accoglienza, di formazione professionale e di inserimento nel mondo del lavoro per le persone migranti, nonché di salvaguardia e aiuto per i minori non accompagnati, le donne e tutte le persone vittime di soprusi e violazioni della carta dei diritti umani. Questi scopi sono perseguiti anche sostenendo la progettazione di consorzi e cooperative in questo settore.

L’impegno della fondazione è inoltre volto alla ricerca, allo studio e all’elaborazione di proposte e soluzioni relative ai fenomeni legati all’integrazione sociale, abitativa e sanitaria e all’immigrazione nel suo complesso, sia in Italia che in ambito europeo e internazionale, al fine di favorire la crescita socioeconomica dei paesi terzi, in particolare dei paesi di origine dei migranti, con attività di cooperazione allo sviluppo e di solidarietà internazionale.

Particolare attenzione è rivolta a progetti di formazione e informazione in tutte le sue forme, anche in ambito europeo e internazionale, finalizzati a promuovere nuovi modelli di welfare e di solidarietà nelle comunità e tra le comunità.

Newsletter